Lifting Viso

Se il tuo viso è segnato dal tempo, se sei stanco delle rughe e desideri un aspetto più giovane che sia duraturo e naturale nel tempo allora il lifting è l’intervento giusto

botox-napoli-1

LIFTING VISO NAPOLI
Il lifting del volto o lifting facciale è un intervento chirurgico che mira a ringiovanire il volto effettuando una vera e propria trazione della cute e degli annessi del volto che, con il passare degli anni, hanno assunto un aspetto lasso, determinando una flaccidità ed una ipotonia (pelle cadente) tipica del soggetto anziano. Tra tutti gli interventi di ringiovanimento, il lifting è sicuramente quello che in mani esperte garantisce i risultati migliori e soprattutto duraturi nel tempo.

CANDIDATO IDEALE
E’ comune la credenza che il lifting facciale sia un intervento che vada eseguito in età avanzata (dai 60 anni in poi) ma in realtà questo tipo di intervento chirurgico è particolarmente indicato proprio nell’età in cui comincia il processo di “decadimento fisiologico” cutaneo del volto, ovvero tra i 40 e 50 anni. Lo scopo di un lifting correttamente eseguito è quello di rimettere i tessuti del viso nella loro posizione di origine senza stravolgere e senza determinare un aspetto rigido che possa apparire artefatto. In questo tipo di intervento la naturalezza dell’aspetto deve avere la priorità su tutto, anche se il paziente spesso richiede risultati troppo “estremi”. E’ utile ricordare che questo è l’unico intervento eseguibile in tale distretto che permette di raggiungere risultati armonici e naturali, con un aspetto “ringiovanito”, tonico e meno segnato dal tempo. Per valutare se un paziente è un candidato idoneo a sottoporsi ad un lifting del volto, si effettua una manovra che consiste nel “pizzicare” i tessuti della guancia e trazionarli verso le orecchie, se l’aspetto che ne deriva risulta naturale e gradevole allora significa che questo tipo di intervento è la giusta soluzione alla richiesta del paziente.

TIPI DI LIFTING
I diversi tipi di lifting sono:

il lifting bicoronale, indicato per eliminare rughe orizzontali normalmente presenti sulla fronte
il lifting temporale, indicato per stirare l’area peri-oculare (dove si trovano le cosiddette rughe a “zampe di gallina”) ed eventualmente posizionare il sopracciglio in una posizione più alta
il mini lifting facciale, indicato in una fase precoce dell’invecchiamento
il lifting cervico-facciale, indicato quando si desidera ottenere un ringiovanimento della porzione inferiore del volto, in particolare quando viene perso quel profilo netto del bordo mandibolare, che può talvolta manifestare accumuli irregolari di tessuto dermo-adiposo cadente, nonché al miglioramento del collo

LIFTING FRONTALE O BI-CORONALE
Il lifting bicoronale , ad oggi non è più un intervento molto richiesto perché la tossina botulinica riesce ad ottenere quasi sempre gli stessi risultati in modo non invasivo. La tossina botulinica è, ricordiamo, una neurotossina che crea una paralisi transitoria dei muscoli frontali, responsabili dell’invecchiamento della parte superiore del volto. Il lifting frontale si effettua con un taglio lungo il cuoio capelluto, oppure attraverso 5 piccoli accessi chirurgici (sempre lungo il cuoio capelluto) per effettuare la tecnica endoscopica; l’obiettivo di tale procedura chirurgica è quello di distendere i tessuti della fronte (sia i muscoli che la cute), per conferire un aspetto più rilassato. Tuttavia è utile rammendare che, nei casi ove le rughe siano particolarmente marcate, può essere conveniente associare una dermoabrasione superficiale cutanea. E’ poi doveroso ricordare al paziente che, al fine di mantenere risultati duraturi nel tempo, è consigliabile sottoporsi a trattamenti ogni 4-6 mesi con la tossina botulinica dopo l’intervento chirurgico.

LIFTING TEMPORALE
Il Lifting temporale è sicuramente indicato quando il paziente richiede di essere “tirato” nella regione delle tempie; tale procedura consente quindi di stirare i tessuti intorno all’area oculare e riposizionare, se necessario, il sopracciglio. Frequentemente viene anche associato alla blefaroplastica per garantire un ringiovanimento omogeneo di tutta la parte superiore e conferire un aspetto francamente più armonico e giovanile. La via chirurgica di accesso viene confezionata nel capillizio, nella parte retrostante alle tempie.

MINI LIFTING FACCIALE
Il mini-lifting viene considerata una procedura chirurgica mini-invasiva e va eseguita dal chirurgo quando sono presenti i primi accenni dell’invecchiamento senza stravolgere la naturalezza dell’insieme. Occorre eseguire una incisione anteriormente all’orecchio che si estende leggermente al di dietro di quest’ultimo, in modo da creare una piccola tasca nel sottocute che ci permetterà di riposizionare i tessuti profondi e rimuovere l’eccesso di cute presente. Se eseguito da mani esperte, la cicatrice che residua da questo intervento è sempre nascondibile, già dall’immediato post-operatorio e col tempo risulta quasi invisibile.

LIFTING CERVICO-FACCIALE
Il lifting cervico-facciale è l’unico intervento che permette di riposizionare i tessuti della parte inferiore del volto e del collo in maniera estesa e precisa e può essere associato anche al lifting temporale e a quello della fronte nel momento in cui il paziente richiede un ringiovanimento totale testa/collo. La via di accesso chirurgica comincia in questo caso dalla regione temporale (nel cuoio capelluto), passa davanti le orecchie e si porta dietro il padiglione auricolare e subito anteriormente all’attaccatura dei capelli nel collo; grazie a questa incisione il chirurgo scolla i tessuti facciali e cervicali e può facilmente trazionarli in modo opportuno per ottenere il ringiovanimento desiderato. Il lifting cervico-facciale è tra gli interventi che richiedono maggiore esperienza e conoscenza dell’anatomia facciale, in quanto proprio in questa regione decorre il Nervo Facciale deputato alla mimica ed ai movimenti facciali, quindi una erronea gestione di tale struttura anatomica può determinare complicanze non trascurabili.

L’INTERVENTO CHIRURGICO E LA DEGENZA
Ogni tipo di lifting può essere eseguito in anestesia locale in sedazione e quindi senza ricorrere all’anestesia generale, purtuttavia esistono casi in cui il paziente richiede l’associazione di più lifting in associazione, ed in tal caso è consigliabile scegliere l’anestesia generale a causa del prolungarsi dei tempi operatori. E’ bene ricordare che per le prime 24-48 ore bisogna tenere una medicazione compressiva e/o un eventuale piccolo drenaggio. Nel caso in cui venga effettuato anche il lifting del collo è caldamente consigliato lasciare dormire il paziente in clinica per una notte. Nel post-operatorio spesso compaiono dei lividi sul volto (nascondibili semplicemente usando un fondo tinta) e un lieve gonfiore, legato alle manovre chirurgiche, che sparirà nel giro di circa 15 giorni.

MANTENIMENTO DEL RISULTATO NEL POST-OPERATORIO
Dopo l’intervento di lifting il paziente avrà un volto più naturale e più giovane, come se avesse portato indietro le lancette dell’orologio biologico rispetto alla condizione precedente. E’ importante ricordare al paziente che da subito dopo l’intervento bisogna prendersi cura del proprio volto, magari eseguendo periodicamente infiltrazioni con la tossina botulinica (ogni 4-5 mesi) per mantenere un risultato ottimale. Va chiarito altresì che questo intervento chirurgico non va fatto per “risolvere il problema dell’invecchiamento” e non prendersene più cura, ma semplicemente va fatto quando l’invecchiamento è troppo avanzato per essere trattato con procedure di medicina estetica. Spesso la paura di entrare in una sala operatoria o il solo pensiero di avere una cicatrice, spingono il paziente a chiedere un ipertrattamento con tossina botulinica al fine di “tirare su” i tessuti (e purtroppo molti colleghi tendono ad assecondare queste inutili richieste!), questo genera inevitabilmente dei volti mostruosi, artefatti ed innaturali.
I risultati sono soggettivi e possono variare da persona a persona

Prima e Dopo L'Intervento

shadow
shadow
shadow
shadow

Contatta subito il
Dr. Raffaele Castaldo!

Richiedi Informazioni o Prenota una Visita

Accetto i termini della privacy del sito.

Ultimi Post Dal Blog